Organizzazione dei Corsi

Tutte le materie sono finalizzate a migliorare e perfezionare lo studio dello strumento e l’interplay di gruppo, il “fare musica”, cioé saper utilizzare la propria creatività padroneggiando i numerosi stili del jazz. Una preparazione complessa e tale da garantire il pieno utilizzo delle tecniche studiate e dei diversi linguaggi contemporanei dell’improvvisazione e composizione. Le materie del percorso formativo consentono lezioni individuali e di gruppo, a seconda della tipologia stessa delle lezioni. Le lezioni di Strumento sono individuali per condurre ad una più profonda maturazione, e consentire una maggiore acquisizione e padronanza delle tecniche studiate. Le lezioni di musica d’insieme sono organizzate con gruppi di massimo sei allievi. Le lezioni teoriche sono frontali ed anch’esse organizzate col numero di allievi più consono alla tipologia del programma da svolgere. Il programma prevede un approccio interdisciplinare fra le varie materie, dove le tecniche d’improvvisazione conducono ad un perfezionamento della tecnica strumentale, del linguaggio e della creatività e la musica d’insieme rappresenta il laboratorio interdisciplinare dove le varie competenze acquisite si collegano, s’intrecciano e si personalizzano finalizzandosi al servizio della maturità del linguaggio. Ogni corso di laurea ha massimo dodici studenti, mediamente sei-otto studenti per ogni cattedra di strumento aperta. La frequenza è obbligatoria e la percentuale di assenze ammesse non deve superare il 20% delle ore di lezione.

Corsi di laurea autorizzati

  • CDPL01 BASSO ELETTRICO
  • CDPL02 CHITARRA JAZZ
  • CDPL03 CONTRABBASSO JAZZ
  • CDPL05 CLARINETTO JAZZ
  • CDPL06 SASSOFONO JAZZ
  • CDPL07 TROMBA JAZZ
  • CDPL08 TROMBONE JAZZ
  • CDPL09 PIANOFORTE JAZZ
  • CDPL11 BATTERIA E PERCUSSIONI JAZZ
  • CDPL12 CANTO JAZZ

Le materie presenti nei vari corsi sono così suddivise:

ATTIVITA’ FORMATIVE SETTORE ARTISTICO-DISCIPLINARE DISCIPLINE
ATTIVITÀ FORMATIVE DI BASE
  • Teoria, ritmica e percezione musicale
  • Teoria dell’armonia e analisi
  • Storia della musica
  • Storia del Jazz
  • Pianoforte Jazz
  • Ear Training
  • Analisi delle forme compositive
  • Storia e storiografia della musica
  • Storia del jazz
  • Pianoforte per strumenti e canto jazz
ATTIVITÀ FORMATIVE CARATTERIZZANTI
  • Strumento principale (Pianoforte, Chitarra, Basso elettrico, Contrabbasso, Canto, Sassofono, Clarinetto, Tromba, Trombone, Batteria e percussioni)
  • Prassi esecutive e repertori
  • Estemporizzazione e improvvisazione allo strumento
  • Composizione jazz
  • Orchestrazione e concertazione jazz
  • Tecniche compositive jazz
  • Armonia jazz
  • Musica d’insieme jazz
  • Prassi esecutive e repertori jazz
  • Interazione in piccola, media e grande formazione
  • Tecniche di improvvisazione musicale
  • Tecniche di improvvisazione musicale
ATTIVITÀ FORMATIVE INTEGRATIVE O AFFINI
  • Informatica Musicale
  • Informatica Musicale
  • Videoscrittura musicale ed editoria musicale informatizzata
ATTIVITÀ FORMATIVE A SCELTA DELLO STUDENTE
  • Organizzazione, diritto e legislazione dello spettacolo musicale
  • Tecniche della comunicazione
  • Pedagogia musicale
  • Bibliografia e biblioteconomia musicale
  • Altre attività formative anche esterne (Labotatori, Seminari, Stage, ecc.)
  • Diritto e legislazione dello spettacolo musicale
  • Organizzazione dello spettacolo musicale
  • Tecniche della comunicazione
  • Pedagogia musicale
  • Biblioteconomia musicale
  • Strumenti e metodi della ricerca bibliografica
  • Laboratorio di catalogazione musicale
ATTIVITÀ FORMATIVE RELATIVE ALLA PROVA FINALE E ALLA CONOSCENZA DELLA LINGUA STRANIERA
  • Lingua straniera comunitaria
  • Lingua e letteratura italiana
  • Prova Finale
  • Lingua straniera comunitaria (inglese)
  • Lingua italiana per stranieri (in alternativa alla disciplina precedente)